Boogie/Swing

Boogie/Swing2018-09-26T13:28:36+00:00
CorsoBoogie/Swing
Frequenza1 volta alla settimana
Durata lezione60 minuti
Adatto aRagazzi e adulti
Partecipanti10-12
NoteLivello principianti e intermedi

CORSO GESTITO DA ESTERNI

Per informazioni utilizzare i recapiti riportati qui sotto:
Paola Bruno: cellulare +39 347 2950973, e-mail paolabruno@nonsolocharleston.com

Swing significa un particolare genere musicale ovvero “il jazz portato al ballo e all’intrattenimento”. Si sviluppa in America nei primi decenni del Novecento e sulle sue note balla una generazione di giovani, che adotta ritmo e movenze afroamericane come momento di rottura con i vecchi balli impostati, come polka e mazurca, della precedente generazione.

Il boogie woogie è una particolare musica jazz suonata in origine con il pianoforte. Il suo ritmo veloce e fortemente sincopato lo rendono da subito estremamente vivace e in Italia verrà adottato dopo la seconda guerra mondiale, attraverso la diffusione delle mode americane che comprendevano appunto il ballo.

Per swing si intende anche un ballo molto popolare negli anni trenta che sta tornando di moda in Europa e recentemente anche in Italia, correttamente denominato Lindy Hop. La differenza con il suo fratello boogie woogie si riscontra sia nel ritmo musicale che nelle coreografie, basate prevalentemente su otto tempi. Le gambe si sollevano meno da terra e i movimenti sono più dolci.

Insieme al charleston, il boogie e lo swing, le Danze Jazz, si ballano in modo destrutturato, libero, con poco contatto. Prevedono salti, dondolamenti, cambi di posto, giri e spin. La loro caratteristica predominante è la vivacità e trasmettono sempre molta allegria sia per chi li osserva che per chi li danza.