Biodanza2018-09-07T13:15:49+00:00
CorsoBiodanza
Frequenza1 volte alla settimana
Durata lezione120 minuti
Adatto aTutti
Partecipanti10-12
Note

 

La Biodanza è un sistema di integrazione umana, rinnovamento organico, rieducazione affettiva e riapprendimento delle funzioni originarie della vita.

Il nome Biodanza è dato dal prefisso greco “bios” che significa vita e dalla parola ”danza” che nel suo senso primordiale è movimento naturale connesso all’emozione e pieno di significato.

Nasce dall’esperienza e dalla ricerca di Rolando Toro Araneda, psicologo e antropologo cileno. La sua metodologia consiste nell’indurre esperienze integranti attraverso la musica, il movimento e situazioni di incontro di gruppo. Lo scopo è attivare i potenziali di vitalità, affettività, creatività, sessualità e trascendenza che concorrono a creare l’identità umana.

I benefici della Biodanza:

  • innalza lo stato generale di salute e l’umore endogeno in quanto agisce come fattore antidepressivo naturale
  • migliora la capacità di muoversi con ritmo, fluidità e armonia
  • migliora le capacità espressive e comunicative
  • stimola la creatività artistica e esistenziale, e la possibilità di rinnovare la propria vita
  • rafforza l’autostima, il coraggio e la fiducia in se stessi e nella vita
  • favorisce lo sviluppo di una sensibilità e di una comunicazione affettiva fatta di ascolto e rispetto per se stessi, per gli altri e per l’ambiente
  • migliora la capacità di interazione umana (empatia, solidarietà, cooperazione)
  • stimola verso nuove motivazioni ed una visione biocentrica della vita.

La Biodanza è una forma di educazione al contatto che aiuta a sciogliere tensioni fisiche ed emozionali profonde, apre al piacere di vivere il proprio corpo e aiuta a prendersi cura di sé e dell’altro.