La sauna

//La sauna

la sauna

La sauna è una tradizione finlandese e consiste in un rilassante bagno di calore a 85°/90°in una stanza rivestita di legno naturale a poro aperto che assorbe l’umidità; è particolarmente indicata come momento di stacco e relax a metà o fine giornata di lavoro.

Il calore dell’ambiente provoca un innalzamento della temperatura corporea e un conseguente abbassamento della pressione arteriosa dovuto all’aumento del flusso sanguigno alla zona superficiale dell’epidermide.

Le ghiandole sudoripare secernono sudore in abbondanza, favorendo la dilatazione e la pulizia dei pori e quindi l’eliminazione di scorie e tossine; la sauna non serve per dimagrire né tantomeno per eliminare il grasso corporeo in eccedenza!

Consigli per l’uso

Prima di entrare togliersi orologi, gioielli, occhiali e lenti a contatto, non indossare alcun indumento, non introdurre giornali, riviste e cellulari, poi sedersi o sdraiarsi sopra le panche su di un asciugamano largo; restare all’interno fra i 5′ e i 15′, se trattasi della prime volte 3’/5′ ; se si avverte sensazione di malessere, troppo caldo e mancanza di respiro si consiglia di uscire immediatamente!

Il mastello pieno d’acqua che si trova all’interno serve per aumentare l’umidità e provocare un aumento repentino della sudorazione, va usato gettando piccole quantità d’acqua sopra le pietre laviche che ci sono sopra la stufa eventualmente arricchite con olii essenziali che migliorano la respirazione.

Il grande TASTO ROSSO che si trova all’interno della sauna serve in casi di emergenza per chiedere assistenza.
Dopo aver effettuato una prima entrata è necessario uscire per fare una breve doccia fredda, indi riprendere la sauna per ulteriori 10’/15′ e alla fine effettuare una definitiva doccia fredda.

Infine rilassarsi per una quindicina di minuti in modo che il nostro organismo riprenda una temperatura e una pressione normale, eventualmente rifare una doccia tiepida.

Al termine attendere qualche minuto prima di passare direttamente all’esterno a temperature troppo rigide, bere 1/3 di lt. di acqua o in alternativa succhi di frutta naturali.

La sauna E’ ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIATA a chi soffre di patologie cardiache, pressione arteriosa bassa o alta, diabete, varici ed ectasie venose e a donne in gravidanza.

By |2017-08-15T00:36:18+00:0012 agosto 2017|Articoli|Commenti disabilitati su La sauna